Le epigrafi della Pilotta

Nel mio tour su Parma, se il tempo lo consente, mi piace partire da queste epigrafi nascoste, che tutti vedono ma pochi conoscono.

Sono state posizionate nelle arcate sud del Palazzo della Pilotta a metà degli anni Sessanta dall’ex direttore Frova. Dovevano fungere da richiamo per il cittadino e per il turista affinché, mosso da curiosità o da interesse, visitasse il Museo Archeologico Nazionale di Parma. È sicuramente un concetto di marketing molto lontano da quello odierno in cui l’immagine di un museo può essere affidata, e con successo (tale è il livello culturale in Italia) da un’influencer (che come tale svolge il suo lavoro)... ognuno si faccia un’idea di come l’attualità rinnovi i concetti di conoscenza e fruizione, nessun pregiudizio.

Lucius Petronius SabinusL’epigrafe che meglio ci fa comprendere come la colonia romana di Parma doveva essere organizzata è sicuramente quella funeraria di Lucius Petronius Sabinus, patrono della colonia nel I sec. d.C. 

L’iscrizione rende pubblico il sistema dei nomi di epoca romana (tria nomina) e il cursus honorum del defunto, cioè tutte le cariche magistraturali ricoperte durante la vita: le più alte. Così leggiamo che Lucius (praenomen = nome proprio) Petronius (nomen = nome della gens di appartenenza) Sabinus (cognomen = epiteto che prende in considerazione caratteristiche della persona, in questo caso la sua provenienza dalla Sabina), appartanente alla tribù Pollia, è stato seviro, questore, decurione, duoviro e pontefice. Cosa ne deduciamo? Che Parma, come altre colonie, era una sorta di “Roma” nel territorio, ricalcante in chiave minore il sistema politico dell’Urbe. Il monumento funebre di Sabinus si trovava nell’area necropolare all’esterno del centro urbano, lungo una via di accesso alla città. Sì, perché i morti non condividono spazi con i vivi ma possono (e devono) perpetuare la memoria di sè e indicare al viandante, in enfatico mostrarsi, quali gentes, famiglie, nella Parma imperiale, contavano davvero.

CONDIVIDI

©2017- Modena Parma Guide di Giacomo Cacciatore | Cellulare 347 914 2940 | Policy Privacy
Attestato Professionale rilasciato dalla Provincia di Modena - Reg. 16/01/2017 al n.1678/ 08/07/01 (fasc.13)
Web & Design by ABoh